Atleta di sci nordico ruba gli integratori al supermarket e scappa

Lo sportivo necessitava di una spintarella per compiere i suoi allenamenti, ma non aveva intenzione di spenderci del denaro: così ha pensato di entrare nella famiglia cooperativa di Carano e prendere - senza pagarle - alcune confezioni

Un atleta russo di sci nordico di 34 anni è stato denunciato per furto dai carabinieri di Cavalese. Lo sportivo necessitava evidentemente di una spintarella per compiere i suoi allenamenti, ma non aveva intenzione di spenderci del denaro: così ha pensato bene di entrare nella famiglia cooperativa di Carano e prendere - senza pagare - alcune confezioni di integratori  che si è infilato sotto la giacca, guadagnando poi l'uscita. Il direttore del supermercato, però, lo ha visto prendere gli integratori dallo scaffale e poi allontanarsi senza passare dalla cassa. A quel punto sono stati chiamati i carabinieri di Cavalese, che in pochi minuti hanno bloccato l'atleta e recuperato la refurtiva, per un valore di circa 70 euro. L'uomo è stato denunciato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

Torna su
TrentoToday è in caricamento