Atleta di sci nordico ruba gli integratori al supermarket e scappa

Lo sportivo necessitava di una spintarella per compiere i suoi allenamenti, ma non aveva intenzione di spenderci del denaro: così ha pensato di entrare nella famiglia cooperativa di Carano e prendere - senza pagarle - alcune confezioni

Un atleta russo di sci nordico di 34 anni è stato denunciato per furto dai carabinieri di Cavalese. Lo sportivo necessitava evidentemente di una spintarella per compiere i suoi allenamenti, ma non aveva intenzione di spenderci del denaro: così ha pensato bene di entrare nella famiglia cooperativa di Carano e prendere - senza pagare - alcune confezioni di integratori  che si è infilato sotto la giacca, guadagnando poi l'uscita. Il direttore del supermercato, però, lo ha visto prendere gli integratori dallo scaffale e poi allontanarsi senza passare dalla cassa. A quel punto sono stati chiamati i carabinieri di Cavalese, che in pochi minuti hanno bloccato l'atleta e recuperato la refurtiva, per un valore di circa 70 euro. L'uomo è stato denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento