In arrivo

In arrivo 43 nuovi carabinieri per migliorare la sicurezza estiva

Negli ultimi tre anni, gli arrivi sono superiori del 50% rispetto alle uscite

Nei prossimi giorni, 43 nuovi carabinieri saranno definitivamente assegnati alle stazioni del Trentino. Questi rinforzi, accompagnati da ulteriori 15 unità tra ispettori e carabinieri temporaneamente dispiegati per l'estate, mirano a rafforzare la sicurezza sul territorio durante il periodo estivo.

Dal 2022, il Trentino ha visto un incremento significativo del personale delle forze dell'ordine, con circa 220 nuovi reclutamenti. Un potenziamento che rappresenta un’inversione di tendenza rispetto agli anni precedenti, caratterizzati da un rapporto negativo tra arrivi e partenze dovuto a pensionamenti e trasferimenti fuori regione. Negli ultimi tre anni, infatti, gli arrivi sono superiori del 50% rispetto alle uscite. L'incremento del personale è parte di una strategia più ampia per garantire un presidio costante ed efficace del territorio. Tuttavia, per rendere sostenibile questo potenziamento, sarà cruciale implementare politiche alloggiative che facilitino la permanenza dei militari e delle loro famiglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo 43 nuovi carabinieri per migliorare la sicurezza estiva
TrentoToday è in caricamento