Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Località Rocchetta

Fermato per un normale controllo, lo trovano con la cocaina: arrestato un 39enne

L'inspiegabile fretta dell'autista ha creato dei sospetti nei militari che hanno approfondito le verifiche e trovato la droga

Immagine di repertorio

Fermato per un normale controllo, un 39enne romagnolo è stato trovato in possesso di cocaina sabato 10 luglio, a Ton. L’arresto, operato dai carabinieri della Compagnia di Cles per il reato di detenzione di sostanza stupefacente, ai fini di spaccio, è stato convalidato nei giorni seguenti dal Giudice per le Indagini Preliminari di Trento.

Il controllo

Sabato, durante un quotidiano servizio di controllo del territorio, all’imbocco della Val di Non, in località Rocchetta del Comune di Ton, i militari del Nucleo Radiomobile hanno fermato un’utilitaria con a bordo una coppia proveniente da Ravenna. I documenti dell’auto e dei passeggeri, ai primi accertamenti delle forze dell’ordine, sono risultati regolari, ma l’autista sembrava avere un’inspiegabile fretta di ripartire e questo atteggiamento ha insospettito i carabinieri che hanno deciso di approfondire le verifiche con una perquisizione all’interno dell’auto.

Trovata della cocaina

In un primo momento nulla è stato trovato, ma con il supporto dei militari in forza al Nucleo Cinofili della Guardia di Finanza di Trento, con i cani Aron e Apiol, è stato rinvenuto, nascosto nel bagaglio tra gli effetti personali dell’uomo, un involucro con circa 45 grammi di cocaina.

L’arresto

Il 39enne è stato quindi portato in carcere e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, nel convalidare l’arresto, ha anche disposto la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un normale controllo, lo trovano con la cocaina: arrestato un 39enne

TrentoToday è in caricamento