menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di rapinare una banca, incastrato dalle telecamere

Fermato per la tentata rapina del 29 dicembre alla Cassa Rurale di via Maccani. Sono bastate le immagini riprese dalle telecamere per far sorgere negli investigatori il sospetto che potesse essere un volto "noto"

E’ stato arrestato ieri sera T.M., trentenne trentino accusato per la tentata rapina del 29 dicembre alla Cassa Rurale di via Maccani. Per questo reato il giovane era stato immediatamente identificato dal personale della Questura.

Il trentenne si era infatti presentato travisato, con il volto coperto dal berretto calato ed il bavero del giubbotto alzato, in modo che rimanessero visibili solo gli occhi. Sono bastate le immagini comunque riprese dalle telecamere per far sorgere negli investigatori il sospetto che potesse essere un volto "noto" alle forze dell'ordine.
 
Una successiva perquisizione ha permesso di sequestrare gli indumenti utilizzati dall'uomo, che poi ha fatto le prime ammissioni, dando quindi la certezza che fosse lui il rapinatore che aveva dovuto desistere dall’impossessarsi del bottino per il dispositivo della “apertura a tempo” delle casse.  
 
Durante la tentata rapina era stato determinante nel far desistere l'uomo l'atteggiamento di una delle impiegate dell'istituto di credito, che aveva mantenuto una straordinaria freddezza, evitando che il tentativo di rapina potesse degenerare, visto che il trentenne era armato di un taglierino, di cui si è servito per minacciare i dipendenti della banca.
 
Ieri la squadra mobile ha proceduto all’arresto su provvedimento dell’autorità giudiziaria, che ha condiviso le risultanze investigative della polizia riconoscendo anche la pericolosità del trentenne.       
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento