Picchia la convivente e scappa, poi aizza il cane contro i carabinieri

Un uomo di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Pieve di Bono per maltrattamenti in famiglia e guida in stato di ebbrezza

Un uomo di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Pieve di Bono per maltrattamenti in famiglia e guida in stato di ebbrezza. A far scattare l'intervento delle forze dell'ordine è stata la chiamata della convivente dell'arrestato, che ha riferito ai carabinieri di essere stata aggredita dall'uomo e averlo poi visto allontanarsi in auto in direzione di Storo. Ai carabinieri non è servito molto tempo per individuare il veicolo con a bordo il 35enne, che nel frattempo si era spostato verso Baitoni, una frazione del vicino comune di Bondone. Alla vista dei militari, però, l'uomo è sceso dall'auto e ha cercato di scappare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È stato però raggiunto dai carabinieri, che hanno tentato di fermarlo. Il 35enne ha però reagito con violenza, aizzando verso i militari il suo cane, che ha morso uno dei carabinieri ad una coscia. Una volta bloccato, l'uomo è stato sottoposto all'acol test, risultando positivo con valori ben oltre i limiti di legge. L'uomo è stato quindi arrestato e trasferito in carcere a Verona. La convivente ha sporto denuncia nei suoi confronti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Elezioni comunali a Trento: ecco i più (e i meno) votati

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Freddo intenso, anche 10° sotto la media: il riscaldamento si può già accendere

  • Elezioni comunali, ecco il voto nelle circoscrizioni

  • Galleria di Martignano: testa-coda sull'asfalto bagnato poi si schianta contro il guard rail

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento