menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Val di Non: arrestati tre ventenni, spacciavano droga a minori

Sono stati arrestati questa mattina, due ragazzi italiani e una ragazza straniera, tra i 19 e i 22 anni, tutti di Cles. Le indagini, durate otto mesi, hanno portato alla luce un giro di eroina, cocaina e hashish i cui clienti erano in gran parte minorenni

Hanno dai 19 ai 22 anni i tre arrestati oggi in Val di Non: i carabinieri si sono presentati alle prime ore del mattino e le perquisizioni hanno portato al ritrovamento di hashish, cocaina e eroina. Da quanto emerso in seguito alle indagini, durate otto mesi con pedinamenti e intercettazioni telefoniche, i tre, due ragazzi italiani e una ragazza straniera, tutti già noti alle forze dell'ordine, gestivano un ampio giro di spaccio.

Tra i clienti, come documentato dai Carabinieri, c'erano moltissimi minorenni, studenti delle scuole superiori di Cles. L'inchiesta era partita da alcuni controlli effettuati nei locali pubblici della Val di Non e della Val di Sole a marzo, in seguito ad alcune segnalazioni da parte di genitori che avevano scoperto la droga in possesso dei figli, quasi sempre minorenni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento