Operaio 27enne arrestato per ricettazione: aveva il garage pieno

I militari dell'Arma, nella mattinata di ieri, hanno perquisito l'abitazione del giovane, insospettiti dalla circostanza che lo stesso stava caricando la sua autovettura con un'insolita quantità di materiale

Ieri pomeriggio i carabinieri della Stazione di Malè hanno arrestato con l'accusa di ricettazione un 27enne romeno residente a Caldes, operaio. I militari dell’Arma, nella mattinata di ieri, hanno perquisito l’abitazione del giovane, insospettiti dalla circostanza che lo stesso stava caricando la sua autovettura con un’insolita quantità di materiale, biciclette ed attrezzatura da cantiere edile, di dubbia provenienza. Infatti i carabinieri hanno trovato il garage pieno di attrezzatura, parte della quale, a seguito degli accertamenti svolti, è risultata rubata durante due furti denunciati nei mesi scorsi presso la Stazione Carabinieri di Cles. L’arrestato è stato portato in carcere a Trento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento