Violentata dal compagno e sbattuta fuori casa: l'uomo è già in carcere

La donna si è rivolta ai carabinieri, che hanno immediatamente arrestato il compagno

Picchiata e violentata dal compagno. L'ultimo, insostenibile, episodio l'ha spinta ad andare alla caserma dei carabinieri e denunciare tutto. E' purtroppo una denuncia terribile quella raccolta dai militari della Compagnia di Rovereto, che dopo le immediate indagini hanno arrestato un uomo, trentino di 45 anni, residente in Valle dei Laghi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una relazione segnata dalla violenza unilaterale del compagno, che è arrivato a violentare la donna per poi allontanarla dalla casa dove i due convivevano da un anno e mezzo. Questa la testimonianza raccolta dai carabinieri, che hanno poi accompagnato la donna al Pronto Soccorso, dove le sono stati dati 40 giorni di prognosi. Immediato l'intervento per arrestare l'uomo, che ora si trova in carcere con le accuse di violenza sessuale, lesioni e maltrattamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento