menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violentata dal compagno e sbattuta fuori casa: l'uomo è già in carcere

La donna si è rivolta ai carabinieri, che hanno immediatamente arrestato il compagno

Picchiata e violentata dal compagno. L'ultimo, insostenibile, episodio l'ha spinta ad andare alla caserma dei carabinieri e denunciare tutto. E' purtroppo una denuncia terribile quella raccolta dai militari della Compagnia di Rovereto, che dopo le immediate indagini hanno arrestato un uomo, trentino di 45 anni, residente in Valle dei Laghi. 

Una relazione segnata dalla violenza unilaterale del compagno, che è arrivato a violentare la donna per poi allontanarla dalla casa dove i due convivevano da un anno e mezzo. Questa la testimonianza raccolta dai carabinieri, che hanno poi accompagnato la donna al Pronto Soccorso, dove le sono stati dati 40 giorni di prognosi. Immediato l'intervento per arrestare l'uomo, che ora si trova in carcere con le accuse di violenza sessuale, lesioni e maltrattamenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento