Banda della droga: arrestato un altro trafficante, stava tornando a casa dopo il blitz

Ai 20 arresti dei giorni scorsi se ne aggiunge un altro, altri due soggetti rimangono ricercati

A poco più di 24 ore di distanza dal blitz che ha portato in cella 20 trafficanti di droga attivi nelle piazze di spaccio di Trento l'operazione "Maestro" continua. Le manette sono scattate anche per il 21esimo degli indagati. I carabinieri lo stavano aspettando appostati nelle vicinanze del suo appartamento in via Don Sordo, nel quartiere di San Pio X. 

I militari lo hanno fermato ed arrestato, in esecuzione del mandato emesso dal gip su richiesta della Procura. E' stato condotto al carcere di Pavia. Altri due indagati sono attivamente ricercati. La banda è accusata di gestire una buona fetta del mercato della droga in città, con ramificazioni anche fuori regione. Oltre ai reati legati al traffico di stupefacenti è contestata anche l'associazione a delinquere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ex rettore Bassi: "Ecco come ha fatto il Trentino a rimanere zona gialla"

  • Proverbi trentini di gennaio: tra viole, lucertole, neve e santi

  • Coniugi bolzanini scomparsi: trovati degli indumenti nell'Adige a sud di Trento

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

Torna su
TrentoToday è in caricamento