rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca / Borgo Valsugana

Aveva un etto di hashish in casa: arrestato

A domiciliari un 34enne di Borgo Valsugana. La droga, in tre involucri, era pronta per lo spaccio

I carabinieri lo tenevano d’occhio da un po’, soprattutto dopo le tante segnalazioni di spaccio nel parco comunale di Borgo Valsugana, non lontano dalle scuole della cittadina. E, dopo l’esito della perquisizione, lo hanno arrestato.

Nei guai giovedì 17 dicembre è finito un 34enne, con alle spalle un importante elenco di precedenti.

Le ricerche nella casa dell’uomo hanno confermato i sospetti dei carabinieri di Borgo Valsugana, che hanno trovato 99 grammi di hashish, in tre involucri. Messo alle strette, il 34enne non ha potuto far altro che confermare: la droga era pronta per essere venduta.

Così, su disposizione della Procura di Trento, per lui sono scattati gli arresti domiciliari, in attesa della direttissima.

L’arresto e l’indagine sono stati resi possibili anche grazie alle segnalazioni dei cittadini, con i carabinieri che tornano a ribadire l’importanza della collaborazione in questo senso: quando si vedono attività sospette, nel dubbio, è sempre meglio alzare il telefono e chiamare il 112.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva un etto di hashish in casa: arrestato

TrentoToday è in caricamento