Prende a schiaffi la ragazza per strada: passano i carabinieri e lo arrestano

Un gesto che non è passato inosservato ai militari in servizio di pattugliamento, il 18enne si è poi rivelato essere uno stalker

Ha preso a schiaffi una ragazza per strada, il gesto non è  passato inosservato ad una pattuglia di Carabinieri che, per puro caso, si trovava a passare di lì. E' accaduto in via Maccani nella mattinatta di sabato 9 dicembre. 

I militari, vista la scena, hanno deciso di intervenire bloccando il ragazzo, un diciottenne cittadino marocchino. Dai controlli è poi emerso che il giovane era già stato destinatario di un provvedimento cautelare emesso dal Giudice con il quale si imponeva di non avvicinare la ragazza nè i luoghi da lei requentati.

Insomma, quello che ha fatto scattare l'intervento dei carabinieri non sarebbe altro che l'ultimo, in ordine temporale ma speriamo anche in assoluto, di una serie di episodi che vedevano il ragazzo assillare la ragazza da parcchio tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il processo per rito direttissimo è atteso nella giornata di lunedì 10 dicembre.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento