menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minorenne chiama il 112: "Mio padre mi ha picchiato", 50enne arrestato per maltrattamenti

Evidenti lesioni sul volto, l'uomo avrebbe avuto ripetuti comportamenti violenti nei confronti della compagna e dei tre figli

Cinquantenne arrestato per maltrattamenti in famiglia a Carisolo. Questa olta a chiamare il 112 non è stata la compagna, ma uno dei tre figli minorenni. In lacrime, ha riferito ai carabinieri di essere stato picchiato dal padre. I militari, entrati nell'appartamento, hanno trovato il ragazzo in lacrime con evidenti lesioni al volto. Sotto shock anche i due fratellie la madre. 

L'uomo è stato arrestato in flagranza e trasferito al carcere di Spini di Gardolo a disposizione dell'autorità giudiziaria, con una denuncia per maltrattamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento