rotate-mobile
Cronaca Oltrefersina / Viale Verona

Arrestati due latitanti in Trentino, uno tradito dalla registrazione in albergo

E' stata la registrazione in un albergo di Rovereto a tradire un 35enne tunisino, arrestato anche un 25enne italiano che doveva scontare più di due anni

Arrestati due latitanti in Trentino. Ieri mattina gli agenti della Squadra Mobile di Trento hanno  tratto in arresto un 25enne napoletano residente a Trento che doveva scontare 2 anni 10 mesi e 4 giorni di reclusione per reati legati allo  spaccio. Stessa accusa per un 35enne cittadino tunisino: gli uomini del commissariato di Rovereto hannno scoperto che l'uomo alloggiava in un albergo della città della quercia grazie al sistema innformatico "Web alloggiati" che consente alle forze dell'ordine di accedere ai dati registrati presso le reception degli alberghi. Doveva scontare 1 anno 8 mesi e 21 giornni, è stato arrestato ieri sera. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati due latitanti in Trentino, uno tradito dalla registrazione in albergo

TrentoToday è in caricamento