menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato in Friuli, accusato di 51 colpi in Trentino

E' stato fermato dalla Guardia di Finanza sull'autostrada Trieste-Venezia uno dei "capi" della banda di ladri smantellata in seguito alle indagini condotte dai carabinieri trentini

E' stato arrestato dalla Guardia di Finanza in Friuli Venezia Giulia uno  dei tremembri della "banda della mola a disco", ricercato  dallo scorso 22 novembre per una  serie di furti, messi a segno anche in Trentino. L'indagine è stata condotta  dai carabinieri  della Valle dei Laghi. L'arrestato è accusato di aver preso  parte, a vario titolo, ad almeno 51 colpi messi a segno in provincia di Trento per un valore complessivo di circa 300.000 euro. Il latitante è stato fermato al casello autostradale di Lisert, direzione Venezia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento