menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladre in trasferta da Torino a Trento: nell'auto arnesi da scasso e spray al peperoncino

Guidavano senza patente un'auto sprovvista di assicurazione, ma sono anche state denucniate per gli arnesi da scasso trovati nel baule

Avevano due lunghi cacciaviti, forbici, chiavi inglesi e guanti le due donne, cittadine croate, fermate a Trento dalla Polizia Locale. Le due si trovavano a bordo di un'auto intestata ad un torinese, senza assicurazione. La donna alla guida era inoltre sprovvista  di patente. Nella borsetta dell'altra è stato anche ritrovato uno spray al peperoncino all'apparenza fuori norma.

Il sospetto è che le due potessero avere "obiettivi" tutt'altro che turistici per trovarsi a Trento. Oltre le sanzioni relative al veicolo ed alla guida senza patente sono state anche denunciate per possesso ingiustificato di arnesi da scasso. Le sanzioni superano i 2.700 euro, mentre la denuncia sarà presa in carico dall'Autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Attualità

L'estate 2021 tra distanziamento e mascherine: come sarà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento