menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adunata degli Alpini 2018 a Trento: proseguono i preparativi

In vista dell'allestimento dei campi, l'organizzazione ha individuato alcune aree destinate ad accogliere tende e camper

 Continuano le operazioni in preparazione della 91esima Adunata Nazionale degli Alpini ospitata a Trento dall'11 al 13 maggio del prossimo anno. Il Comitato Organizzatore guidato dal generale Renato Genovese sta definendo nei dettagli ogni singolo aspetto che riguarda l'evento per il quale è previsto l'arrivo nel capoluogo trentino di circa 600mila persone. In vista dell'allestimento dei campi, l'organizzazione ha individuato alcune aree destinate ad accogliere tende e camper (www.adunatatrento2018.it).

La sistemazione degli spazi verrà compiuta in collaborazione con i servizi provinciali e comunali, mentre per l'allestimento di servizi e reti sono stati presi contatti preliminari con la A2A, società municipalizzata lombarda che si occupa di luce e gas, il cui personale iniziò a prestare servizio volontario nel 1976 in occasione dei soccorsi al Friuli terremotato. Il lavoro di realizzazione di veri e propri quartieri all'intero del capoluogo con impianti di illuminazione e rete idrica dovrebbe impegnare una ventina di persone a partire dalle settimane che precederanno l'Adunata. Il lavoro dei volontari proseguirà quando l'onda delle penne nere di tutta Italia arriverà all'ombra del Nettuno: elettricisti e idraulici avranno una reperibilità di 24 ore su 24.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento