Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca località San Giovanni

Emergenza idrica a San Giovanni di Arco, il sindaco: "Non sprecate l'acqua"

Ordinanza del sindaco di Arco per i residenti di San Giovanni, l'acqua è stata portata con le cisterne dai Vigili del Fuoco

Emergenza idrica nella frazione di San Giovanni al Monte ad Arco. Nella giornata di lunedì 19 agosto sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco con le cisterne per portare acqua potabile agli abitanti ma si richiede anche la collaborazione dei residenti per risparmiare acqua.

Il sindaco di Arco ha infatti emanato un'ordinanza che vieta l'uso di acqua potabile per scopi diversi da quello igienico-sanitario, oltre che alimentare naturalmente. "L'acqua è un bene prezioso che sempre più scarseggia - scrivono su facebook i Vigili del Fuoco - Le piogge torrenziali che, sempre con maggior frequenza, stanno interessando le nostre vallate sono sempre più intense e sempre troppo brevi per garantire continuità alle riserve idriche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza idrica a San Giovanni di Arco, il sindaco: "Non sprecate l'acqua"

TrentoToday è in caricamento