Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Arco / SS45bis

Carabinieri denunciano un 50enne con tre piante di cannabis, segnalati 7 ragazzi con pochi grammi

Operazione antidroga dei Carabinieri di Arco

Operazione antidroga dei Carabinieri ad Arco, con diversi controlli mirati e perquisizioni. I militari si sono presentati a casa di un cinquantenne, già noto alle forze dell'ordine per essere un coltivatore di cannabis, sequestrando tre piante di qualità particolarmente pregiate quali "Frisian Duck" e "Cookies Kush", insieme a parte delle infiorescenze già essiccate e pronte per essere consumate. L'uomo è stato denunciato alla Procura di Rovereto.

Altre perquisizioni sono scattate nelle abitazioni di sette ragazzi di età compresa tra i 23 ed i 37 anni. Due di loro sono arcensi mentre gli altri sono turisti in vacanza. Nel corso delle perquisizioni sono stati trovati 3 grammi di hashish, 6 grammi di marijuana e 2 pasticche di ecstasy. In questo caso i ragazzi non sono stati denunciati bensì segnalati al Commissariato del Governo di Trento quali "assuntori".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri denunciano un 50enne con tre piante di cannabis, segnalati 7 ragazzi con pochi grammi

TrentoToday è in caricamento