Cronaca Arco

Salta da sopra la ferrata e si schianta contro le rocce: grave un 30enne

La chiamata al Nue (Numero unico per le emergenze) 112  è arrivata pochi minuti prima delle 12

È stato trasportato in ospedale in gravi condizioni il base jumper che nella mattinata di mercoledì 13 ottobre si è schiantato contro le rocce, nella zona della ferrata del Colodri, ad Arco. La persona rimasta ferita è un trentenne tedesco. 

La chiamata al Nue (Numero unico per le emergenze) 112  è arrivata pochi minuti prima delle 12. Sul posto sono arrivati gli operatori del Soccorso Alpino e il personale del 118 con l'elicottero sanitario, oltre agli operatori della stazione di Riva del Garda. 

Il trentenne, in compagnia di un'altra persona si è schiantato contro le rocce dopo il salto da sopra alla ferrata del Colodri, un luogo che non viene solitamente scelto dai base jumper, ancora prima di aprire il paracadute,

È intervenuto l'elicottero sanitario che ha verricellato sul posto il tecnico di elisoccorso, supportato dalla squadra del Soccorso Alpino della stazione di Riva del Garda arrivata sul posto a piedi e che è risalita sulla ferrata. Dopo essere stato imbarellato, il base jumper è stato verricellato con il medico dall'elicottero e portato in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta da sopra la ferrata e si schianta contro le rocce: grave un 30enne

TrentoToday è in caricamento