Arco in lutto per il piccolo Mario: minuto di silenzio alla Festa della Musica

La tragedia avvenuta alla vigilia del tradizionale appuntamento musicale colpisce tutta la comunità. Il sindaco proclama un minuto di silenzio

La collegiata di S. Maria Assunta ad Arco

Anche il silenzio può essere musica, e può veicolare un messaggio profondo, come il dolore di fronte ad una tragedia incomprensibile. Questo il senso del Comune di Arco che ha decretato un minuto di silenzio all'interno della Festa della Musica in programma nel pomeriggio e nella serata di oggi, venerdì 21 giugno. Un minuto dedicato al piccolo Mario, il bambino di nemmeno 3 anni che ha  perso la vita dopo essere stato investito da un'auto nella centralissima via Nas, ieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una tragedia simile colpisce in primo luogo la famiglia della vittima, ma si ripercuote anche in chi ha assistito impotente e in chi ha cercato invano di portare soccorso - si legge nella nota del Comune - in chi è stato coinvolto, in chi si immedesima in un così grande dolore". Bandiere a mezz'asta per tutta la giornata, ed un minuto di silenzio, scandito dalla camana della Collegiata, alle ore 19.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Limiti di velocità solo per le moto sulle strade di montagna

Torna su
TrentoToday è in caricamento