Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Norme comuni per gli appalti pubblici in Trentino ed in Alto Adige, ci vorranno tre anni

Dopo la Giunta provinciale trentina oggi anche quella altoatesina ha ratificato il protocollo d'intesa che mira a studiare norme comuni per tutti gli appalti pubblici

Ci vorranno almeno tre anni di lavoro da parte del tavolo tecnico appositamente istituito per arrivare a delle procedure unitarie per gli appalti pubblici nelle province di Trento e Bolzano. Dopo l'approvazione del protocollo d'intesa, valido appunto per un triennio, da parte della Provincia di Trento oggi è arrivato l'ok della Giunta altoatesina guidata dal governatore Arno Kompatscher il quale ha dichiarato all'Ansa: "Confidiamo di arrivare ad una riduzione dei costi legati alle procedure, migliorando contemporaneamente la qualità e l'efficienza". Ora dovrà essere creato il tavolo tecnico costituito da dirigenti e funzionari delle rispettive agenzie per gli appalti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Norme comuni per gli appalti pubblici in Trentino ed in Alto Adige, ci vorranno tre anni

TrentoToday è in caricamento