menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anpi mette in musica la Preghiera del Partigiano per il 25 aprile

A creare l'accompagnamento musicale è stato don Giuseppe Grosselli, che celebrerà la messa del 25 aprile, giornata delle celebrazioni per la Liberazione, con l'accompagnamento cantato della corale "Bella Ciao"

 La "Preghiera del partigiano" è stata musicata per la prima volta a Trento, in vista del 25 aprile. L'ha annunciato il presidente locale dell'Anpi (Associazione nazionale partigiani italiani), Sandro Schmid, presentando le iniziative per la ricorrenza della Liberazione. "Sarà cantata e sarà la prima nazionale, ma la trasferiremo anche alle altre sedi dell'Anpi locali e a quella nazionale, dove credo sarà cantata". A creare l'accompagnamento musicale è stato don Giuseppe Grosselli, che celebrerà la messa del 25 aprile con l'accompagnamento cantato della corale locale "Bella Ciao".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento