Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Anpi mette in musica la Preghiera del Partigiano per il 25 aprile

A creare l'accompagnamento musicale è stato don Giuseppe Grosselli, che celebrerà la messa del 25 aprile, giornata delle celebrazioni per la Liberazione, con l'accompagnamento cantato della corale "Bella Ciao"

 La "Preghiera del partigiano" è stata musicata per la prima volta a Trento, in vista del 25 aprile. L'ha annunciato il presidente locale dell'Anpi (Associazione nazionale partigiani italiani), Sandro Schmid, presentando le iniziative per la ricorrenza della Liberazione. "Sarà cantata e sarà la prima nazionale, ma la trasferiremo anche alle altre sedi dell'Anpi locali e a quella nazionale, dove credo sarà cantata". A creare l'accompagnamento musicale è stato don Giuseppe Grosselli, che celebrerà la messa del 25 aprile con l'accompagnamento cantato della corale locale "Bella Ciao".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anpi mette in musica la Preghiera del Partigiano per il 25 aprile
TrentoToday è in caricamento