rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca San Giuseppe / Corso Tre Novembre

Manifestazione pro Daniza a Pinzolo: autorizzazione negata, ci sono gli allevatori

Lo svolgimento della festa degli allevatori contemporaneamente alla manifestazione per l'orsa avrebbe reso incontrollabile la situazione: così la Commissione di sicurezza che si è riunita questa mattina a Trento ha deciso di non autorizzare il nuovo corteo richiesto dagli animalisti, già allontanati dal paese sabato scorso per timore di scontri

E' stata respinta la richiesta di una nuova manifestazione a Pinzolo da parte degli animalisti, dopo quella di sabato scorso interrotta per l'alta tensione venutasi a creare tra i manifestanti pro Daniza e gli abitanti solidali con il fungaiolo aggredito.

La commissione straordinaria riunitasi questa mattina al Commissariato del governo di Trento ha deciso di non autorizzare la seconda manifestazione prevista per sabato 30 agosto. Nonostante ciò gli animalisti hanno annunciato che andranno a Pinzolo comunque "come semplici turisti" (clicca qui) e che hanno dato mandato ai propri legali di presentare la disposizione della Prefettura al Ministero dell'Interno. 

Lo stesso giorno si tiene in paese anche la tradizionale festa di fine alpeggio (clicca qui) organizzata dagli allevatori, categoria particolarmente invisa agli animalisti tra cui ci sono moltissimi vegani. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione pro Daniza a Pinzolo: autorizzazione negata, ci sono gli allevatori

TrentoToday è in caricamento