rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Riva del Garda

Anello ciclabile del Garda, c'è l'accordo

Balzo in avanti per il progetto di "Garda by Bike": il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio si è assunto l'impegno di inserire l'anello ciclabile del Garda nel sistema nazionale delle ciclovie turistiche. Il governo coprirà fino al 70% della spesa complessiva

Un anello ciclabile unico per tutto il Garda che coinvolgerà Trentino, Lombardia e Veneto.
E' il progetto "Garda By Bike" che ha ottenuto il via libera dal ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Del Rio.

Il percorso verrà inserito nel sistema nazionale delle ciclovie turistiche. Si tratta di una ciclabile di oltre 140 chilometri, unica nel suo genere in Europa che si andrà a unire alla ciclovia del sole e a quella del vento, creando una rete di lunga percorrenza a scala nazionale di oltre mille chilometri

Il costo complessivo dell'opera si aggira sui 105 milioni di euro. Alle risorse statali che verranno stanziate si aggiungeranno quelle delle regioni, enti locali e territorio. In Trentino i tratti di ciclabile da realizzare sono due. Il governo coprirà fino al70%della spesa complessiva.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anello ciclabile del Garda, c'è l'accordo

TrentoToday è in caricamento