Cronaca San Giuseppe / Via Pier Andrea Mattioli

Casa occupata in via Mattioli: Andreatta scrive al Questore

Il sindaco, dopo sollecitazioni verbali, scrive al Questore e pubblica una nota alla cittadinanza: "Serve un intervento urgente e risolutivo per ripristinare la legalità in via Mattioli"

Occupazione illegale di una casa in via Mattioli da parte dei movimenti anarchici: il sindaco scrive al Questore. Nella nota, diffusa in mattinata dal Comune, si legge che il servizio di monitoraggio da parte delle forze dell'ordine, "pur gradito" (sic), non basta. Serve "un intervento urgente e risolutivo nell'ottica di non consentire che atti illegali possano essere ulteriormente tollerati e causare disagi ai residenti". Non si conoscono, naturalmente, i tempi di questo intervento. Il messaggio suona più che altro come un sollecito al Questore da parte di Andreatta che invoca "l'inderogabile ripristino della legalità". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa occupata in via Mattioli: Andreatta scrive al Questore

TrentoToday è in caricamento