menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministratore a processo per aver rubato i soldi al condominio

L’uomo, un 60enne, è finito a processo perché avrebbe sottratto al condominio che amministrava 113mila euro, denaro che sarebbe poi stato speso per acquisti personali di abbigliamento, carburante e materiale elettronico

E’ accusato di appropriazione indebita un amministratore di condominio. L’uomo, un 60enne, è finito a processo in quanto avrebbe sottratto al condominio che amministrava, al Tonale, 113mila euro, denaro che sarebbe poi stato speso per acquisti personali di abbigliamento, carburante e materiale elettronico. Inoltre, l’accusato avrebbe sottratto al conto del condominio ulteriori 35mila euro, che poi avrebbe trasferito alla sua segretaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Nuovo Dpcm, cosa cambierà?

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, un altro lutto e +220 contagi

  • Attualità

    Sicor, sostegno da "tute blu" e studenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento