Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Taglio del nastro alla scuola di Amatrice, il ministro Giannini: "Riavrete tutto"

Terminata in 17 giorni, in tempo per il primo giorno di lezioni, la scuola di Amatrice. Il ministro: "Ringrazio chi ha fatto questo miracolo"

Taglio del nastro questa mattina ad Amatrice per la scuola realizzata dalla Protezione Civile trentina nel  paese distrutto  dal sisma  del 24 agosto. La struttura è stata realizzata in 17 giorni e consegnata al Comune di Amatrice alla presenza del Ministro dell'Istruzione Stefania Giannini che si è complimentata per il lavoro  svolto: "Ringrazio chi si è speso per produrre in pochi giorni un mezzo miracolo".


"Da oggi inizia anche il lavoro più lungo, quello del commissario Vasco Errani. Amatrice riavrà tutto quello che ha perso" ha assicurato il ministro ai cittadini. “Le istituzioni hanno funzionato e questa scuola è il segno che il nostro Paese quando vuole sa fare le cose fatte bene. I nostri bambini dovranno avere la capacità di trasmette solidarietà e amicizia. Loro sono la mia speranza. Ai cittadini dico: Schiena dritta, se siamo uniti riavremo tutto quello che abbiamo perso” questo il commento del sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi. 

Amatrice: completata la scuola costruita dalla Protezione Civile trentina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglio del nastro alla scuola di Amatrice, il ministro Giannini: "Riavrete tutto"
TrentoToday è in caricamento