Cronaca Canazei

Ultraleggero precipita sulla Marmolada, morte le quattro persone a bordo

L'incidente nella zona sopra al rifugio Contrin sulla Marmolada. Morti sul colpo i tre passeggeri ed il pilota del velivolo. L'aereo da turismo era decollato da Bolzano, dove avrebbe dovuto tornare nel pomeriggio

Dai primi accertamenti risultano essere altoatesini, tutti 30enni, le quattro persone che erano a bordo del Cesna 172 da turismo che si è schiantato sulle rocce sul passo dell'Ombretta nelle dolomiti trentine sopra Canazei.

Il velivolo ha perso quota schiantandosi al suolo e incendiandosi. A dare l'allarme è stato un turista che ha scorto le fiamme. Sul posto sono subito intervenuti gli elisoccorso di Aiut Alpin e 118 protagonisti, insieme ai locali corpi dei Vigili del Fuoco ed a molti alpinisti presenti nella zona, di un'operazione coordinata per portare a valle le salme dei tre passeggeri, tutti di Nova Ponente, Stefan Mahlknecht, Debora Mair e Harald Ebnicher, e del pilota Peter Brunner di 37 anni.

L'aereo era decollato nel primo pomeriggio dall'aeroporto di Bolzano, dove avrebbe dovuto fare ritorno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultraleggero precipita sulla Marmolada, morte le quattro persone a bordo
TrentoToday è in caricamento