rotate-mobile
Paura

Alpinista cade e si ferisce a 2.000 metri di altezza

A tradirlo il distacco di un appiglio al terzultimo tiro di corda

Si è concluso poco dopo le 18 l'intervento dell'elisoccorso regionale che ha soccorso un alpinista di Buttrio, provincia di Udine, di 42 anni infortunatosi durante una scalata al Monte Cavallo, in provincia di Bolzano.

L'uomo è rimasto ferito a seguito del distacco di un appiglio al terzultimo tiro di corda ad una quota di più di 2000metri, cadendo su un arto inferiore. Ha proseguito la salita fino a 80 metri di dislivello dalla vetta ma la caviglia si è gonfiata al.punto da non permettergli di proseguire, soprattutto di affrontare la discesa. Il tecnico di elisoccorso è stato sbarcato con il verricello sul posto e ha prelevato l'infortunato mentre il compagno è sceso a piedi da solo a recuperare la vettura. Allertata anche la stazione di Moggio Udinese del soccorso alpino e la guardia di finanza dalla Sores.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpinista cade e si ferisce a 2.000 metri di altezza

TrentoToday è in caricamento