menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana di 90 anni seguita fino a casa e picchiata

Un uomo l'ha seguita; si è intrufolato nell'atrio del condominio e si è nascosto. Quando l'anziana è uscita dall'ascensore l'ha aggredita, intimandole di consegnarle il denaro. Poi la colpita più volta, facendole perdere conoscenza

Un’altra aggressione ieri a Trento ad un’anziana signora. La vittima, Alma Zeni, di 90 anni, è stata picchiata a sangue da un malvivente. Nel tardo pomeriggio la donna stava rientrando a casa in un condominio in via Aosta. Un uomo l’ha seguita; si è intrufolato nell’atrio del condominio e si è nascosto. Quando l’anziana è uscita dall’ascensore l’ha aggredita, intimandole di consegnarle il denaro. Poi la colpita più volta, facendole perdere conoscenza. Quando si è ripresa, l’aggressore era già fuggito, senza rubare nulla dall’appartamento. L’anziana signora è riuscita a chiamare un vicino, che ha poi allertato i soccorsi. Ora i carabinieri stanno indagando per dare un’identità all’aggressore. Pochi giorni fa una caso simile di aggressione ad un’anziana era accaduto in via Trieste.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

  • Attualità

    Vaccino Covid-19: sedute straordinarie nel week-end

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento