Bando entro il 2 ottobre per 22 alloggi a canone moderato in città

Sono quindici alloggi in via SS. Cosma e Damiano in località Vela, sei alloggi in via della Fratte a Mattarello ed un alloggio in via dei Cappuccini. Gli affitti vanno da 271 euro a 574 euro al mese

Fino a venerdì 2 ottobre 2015 è possibile presentare - presso il Servizio Casa e Residenze protette in via Torre d'Augusto 34 - la domanda per la locazione a canone moderato di quindici alloggi in via SS. Cosma e Damiano in località Vela, sei alloggi in via della Fratte a Mattarello ed un alloggio in via dei Cappuccini.

Il canone di locazione per gli alloggi di via SS. Cosma e Damiano, loc. Vela, compresi il posto auto, la cantina, il balcone o il giardino, varia da un minimo di 271,64 ad un massimo di € 448,65 euro.

Il canone di locazione per gli alloggi di via delle Fratte, loc. Mattarello, compresi il posto auto e/o il garage, il balcone o il giardino, varia da un minimo di 315 ad un massimo di 574,15 euro.

Il canone di locazione mensile dell'alloggio in via dei Cappuccini, compresi il garage, la cantina, il balcone, ammonta a 512,74 euro.

Le domande potranno essere presentate da parte dei cittadini che posseggono i seguenti requisiti: 
1. un indicatore ICEF aggiornato, per l’accesso ai benefici di cui alla legge provinciale n. 15/2005, ricompreso tra 0,1600 e 0,3900;
2. tutti gli altri requisiti previsti dalla legge provinciale n. 15/2005 e suo regolamento.

I bandi sono scaricabili dalla rete civica del comune di trento all'indirizzo internet oppure visionabili presso la sede del Servizio. Questo nuovo strumento di edilizia abitativa pubblico - pensato e voluto dalla Provincia Autonoma di Trento e dagli Enti locali – ha lo scopo di dare una risposta abitativa a quella fascia della popolazione che, pur non potendo realmente accedere agli alloggi pubblici di ITEA SpA, non ha nemmeno le risorse necessarie ad acquistare la prima abitazione.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento