Cronaca Borgo Valsugana

Vedono del fumo in un reparto del San Lorenzo e chiamano i pompieri, ma era vapore

 La telefonata con la richiesta di intervento è arrivata intorno alle 21 di mercoledì

Vigili del fuoco in azione all'ospedale San Lorenzo di Borgo Valsugana, nella serata di mercoledì 29 settembre. Fortunatamente, però, era solo un falso allarme. La telefonata con la richiesta di intervento è arrivata intorno alle 21 di mercoledì, sul posto sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco del Corpo di Borgo Valsugana. 

Inizialmente il sospetto era che il vapore che era stato scambiato per fumo che ha destato preoccupazione all'interno di un reparto fosse stato causato da un corto circuito, le successive verifiche hanno permesso di constatare che si trattava in realtà di vapore fuoriuscito dal locale sterilizzazione e l'allarme è rientrato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vedono del fumo in un reparto del San Lorenzo e chiamano i pompieri, ma era vapore

TrentoToday è in caricamento