menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco fradicio si addormenta sul marciapiede: lo sveglia l'ambulanza

Ieri notte a Trento un gruppo di passanti ha notato un uomo disteso a terra e, vedendolo immobile, hanno immaginato che fosse morto. Così hanno chiamato il 113: il presunto cadavere, in realtà, aveva bevuto troppo

Aveva bevuto tanto da non riuscire a proseguire: così è sceso dalla sua bicicletta, l'ha adagiata per terra e si è coricato sul marciapiede. Alla fine è dovuta intervenire l'ambulanza per rimetterlo in sesto. 

E' successo ieri notte a Trento: un gruppo di passanti ha notato un uomo disteso a terra e, vedendolo immobile, hanno immaginato che fosse morto. Così hanno chiamato il 113, una volante è arrivata sul posto e ci è voluto poco a capire che il presunto cadavere era in realtà ubriaco fradicio, peraltro già noto per episodi simili. A quel punto è stata chiamata l'ambulanza e l'uomo è stato risvegliato dai sanitari, che poi lo hanno assistito per fargli passare la sbronza.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento