Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via Giovanni Zanella

Giù gli alberi giapponesi in via Zanella: sono cresciuti troppo

Alcuni sono lì da 80-90 anni ma ora i soforo giapponesi di via Zanella hanno i giorni contati: ai piani alti delle case i residenti devono accendere la luce anche di giorno

Via gli alberi da via Zanella: saranno completamente abbattute le piante che ombreggiano i due lati della via, e saranno sostituite con altre specie, meno invasive. Si tratta infatti di esemplari di sofore giapponese, alcune hanno quasi 90 anni. In anni recenti però la loro presenza si è fatta un po' ingombrante per chi risiede ai piani alti degli edifici che si affacciano sulla via.

"Non si contano le telefonate al servizio Parchi e Giardini da parte dei residenti, costretti ad accendere la luce anche in pieno giorno a causa delle fronde che oscuravano le finestre fino al quarto o quinto piano" si legge nella nota con la quale il Comune ha annunciato, a dir la verità a lavori già iniziati, l'abbattimento. "La decisione di intervenire sulla strada per razionalizzare parcheggi e marciapiedi e per rifare l'asfaltato ha indotto quindi l'Amministrazione ad abbattere le piante - prosegue la  nota - che saranno sostituite a fine lavori con piante simili dall'accrescimento inferiore". (foto: Maurizio Rossi) maurizio-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giù gli alberi giapponesi in via Zanella: sono cresciuti troppo

TrentoToday è in caricamento