menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato l'aggressore di via Travai: aveva minacciato più volte la sua vittima

Arrestato un 25enne accusato non solo dell'aggressione, ma di atti persecutori contro il commerciante di via Travai in passato

E' stato arrestato nei giorni scorsi il responsabile dell'aggressione ai danni di un commerciante avvenuta in un vicolo laterale di via Travai il 10 maggio scorso. GLi uomini della Squadra Mobile di Trento lo hanno riconosciuto, fermato ed arrestato con l'accusa non solo di aver aggredito il commerciante, ma anche di aver messo in pratica atti persecutori per lungo tempo prima dell'aggressione. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti l'uomo, tunisino di 25 anni, avrebbe infatti agito da vero e proprio stalker, avendo minacciato più volte la vittima in un periodo precedente all'aggressione, per ragioni sconosciute. 

“Questo ennesimo arresto conferma sempre di più - commenta il capo della Squadra Mobile di Trento Salvatore Ascione - quanto sia importante il rapporto ed il senso di fiducia tra la cittadinanza e la Polizia di Stato. Le segnalazioni e le denunce, come ribadito dal Questore Garramone, sono i segnali più significativi della nostra azione e rappresentano quel collante tra l’azione della Polizia di Stato e il senso di sicurezza della collettività".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento