Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Vezzano

Fermata una persona a Sarche, potrebbe essere l'aggressore di Ranzo

Gli accertamenti da parte delle forze dell'ordine sono in corso

È stata fermata una persona a Sarche, nel pomeriggio di lunedì 7 giugno. Potrebbe trattarsi dell'aggressore di Ranzo, ma attualmente sono in corso gli accertamenti da parte degli inquirenti. 

Forze dell'ordine, vigili del fuoco e soccorso alpino dal mattino di lunedì stavano cercando l'uomo che ha aggredito la volontaria della Caritas nella frazione di Vallelaghi.

Fortunatamente la donna che è stata ferita con un'arma da taglio, la volontaria della parrocchia Luciana Rigotti, non è in pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermata una persona a Sarche, potrebbe essere l'aggressore di Ranzo

TrentoToday è in caricamento