menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgo: aggredito per strada, chiama il 112 e gli distruggono il cellulare

Misteriosa aggressione a Borgo: due uomini hanno colpito la loro vittima distruggendo il suo cellulare quando il malcapitato ha provato a chiamare il 112. I carabinieri hanno rintracciato l'auto sulla quale viaggiavano i due, pregiudicati trentini, ora denunciati

Non si conosce il motivo dell'aggressione ai danni di un uomo di Borgo Valsugana da parte di due quarantenni trentini  pluripregiudicati, identificati e denunciati dai carabinieri. Nel comunicato della Compagnia si riferisce solamente del  fatto che  l'uomo  sia stato  avvicinato ed aggredito dai due, i quali, quando la vittima ha provato a chiamare il 112, gli hanno distrutto il cellulare, aggiungendo all'accusa di llesioni personali anche quella di danneggiamento. I carabinieri, raccolte la testimonianza della vittima, hanno rintracciato i due, ora denunciati a piede libero. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento