Cronaca

Due giovani trentine arrestate per furto in un negozio d'abbigliamento

La merce, abbigliamento maschile e femminile e biancheria intima il cui valore commerciale era di circa 500 euro, era stata privata delle placche antitaccheggio con un “distaccatore ad uncino” e un “distaccatore magnetico” proprio come quelli professionali

Due trentine sono state arrestate per furto ad Affi nella serata di martedì 27 luglio dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caprino Veronese, allertati dal personale della vigilanza. Con l’ausilio di uno strumento professionale, comunemente in uso agli esercizi commerciali, due giovani donne incensurate di 22 e 20 anni, entrambi residenti a Trento, hanno provato a rubare numerosi capi d’abbigliamento dal negozio “Nico” che si trova nel parco commerciale di Affi, in provincia di Verona.

La merce, abbigliamento maschile e femminile e biancheria intima il cui valore commerciale era di circa 500 euro, era stata privata delle placche antitaccheggio con un “distaccatore ad uncino” e un “distaccatore magnetico” proprio come quelli professionali, che si trovano nei comuni negozi d’abbigliamento e nelle catene commerciali.

"Questo - si legge in una nota - ha fatto nascere il sospetto negli inquirenti che non si sia trattato di un episodio isolato ma che possa rientrare in un disegno criminoso più ampio. Sono pertanto in corso ulteriori verifiche per accertare se vi siano stati episodi dello stesso tipo in questa provincia o in quelle limitrofe". Una delle arrestate lavora come commessa in un esercizio commerciale e quindi abile all’utilizzo dello strumento in questione sul quale si sta accertando la provenienza.

Le due donne sono comparse mercoledì mattina davanti al Giudice per l’udienza direttissima con l’accusa di furto aggravato. All’esito il provvedimento è stato convalidato senza l’adozione di misure cautelari. Le giovani sono tornate in libertà in attesa del processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due giovani trentine arrestate per furto in un negozio d'abbigliamento

TrentoToday è in caricamento