Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

Velivolo civile nello spazio aereo italiano senza contatto radio, un caccia dell'Aeronautica lo ha raggiunto in pochi minuti

Inseguimento nei cieli del lago di Garda: un aereo civile della Lauda Air è entrato nello spazio aereo nazionale dopo aver perso il contatto radio. Come prevede la procedura in questi casi un caccia F-2000 della base di Istrana, in provincia di Treviso, era già in volo e si è portato nella zona del lago per intercettare il velivolo.

Leggi la notizia su Treviso Today, clicca qui...

Sono bastati pochi minuti al caccia del 36° Stormo per intercettare l'aereo civile e mettersi in contatto radio. Una volta accertato che non si trattasse di un'emergenza (nè di qualcosa di peggio) il caccia ha scortato l'aereo della Lauda fino ai confini dello spazio aereo italiano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento