Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

Velivolo civile nello spazio aereo italiano senza contatto radio, un caccia dell'Aeronautica lo ha raggiunto in pochi minuti

Inseguimento nei cieli del lago di Garda: un aereo civile della Lauda Air è entrato nello spazio aereo nazionale dopo aver perso il contatto radio. Come prevede la procedura in questi casi un caccia F-2000 della base di Istrana, in provincia di Treviso, era già in volo e si è portato nella zona del lago per intercettare il velivolo.

Leggi la notizia su Treviso Today, clicca qui...

Sono bastati pochi minuti al caccia del 36° Stormo per intercettare l'aereo civile e mettersi in contatto radio. Una volta accertato che non si trattasse di un'emergenza (nè di qualcosa di peggio) il caccia ha scortato l'aereo della Lauda fino ai confini dello spazio aereo italiano. 

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento