Cronaca

Addio a Tarcisio Grandi, se ne va l'ex presidente della Regione

A soli 70 anni scompare l'ex protagonista della vita politica degli anni Ottanta e Novanta, per tre legislature consigliere provinciale, assessore e numero uno della Regione Trentino Alto Adige

Si è spento nella notte Tarcisio Grandi, uno dei principali esponenti della politica trentina a cavallo degli anni Ottanta e Novanta. Ex presidente della Giunta regionale dal 1994 al 1999, aveva 70 anni essendo nato il 10 maggio 1951 a Cunevo, in val di Non. Portacolori storico della Democrazia Cristiana trentina prima e nella Margherita poi, Grandi iniziò presto a fare politica e nel 1988 a soli 37 anni entrò in Consiglio provinciale. Dove restò nella carica di consigliere per tre legislature, svolgendo anche il compito di assessore alla cultura, fino al 2003 quando iniziò di fatto il suo addio alla politica attiva. Nel 1996 tentò anche l'avventura da parlamentare, candidandosi al Senato nel collegio di Pergine Valsugana. Allora fu il candidato di una coalizione denominata L'Abete che comprendeva Patt e Svp. Alle urne non andò bene, raccogliendo solamente il 18,36% e non riuscendo così ad entrare in Parlamento, chiudendo quarto dopo Renzo Gubert (Polo delle Libertà), Paolo Bridi (L'Ulivo) ed Enzo Erminio Boso (Lega). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Tarcisio Grandi, se ne va l'ex presidente della Regione

TrentoToday è in caricamento