menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Rissa al parco, uomo accoltellato al collo con un coccio di bottiglia: aggressore arrestato

In manette un 29enne. L'episodio a Bolzano

Un uomo di 43 anni è rimasto ferito dopo essere stato colpito con una bottiglia di vetro rotta a collo e testa nel corso di una rissa. L'episodio è accaduto giovedì nel parco della stazione ferroviaria di Bolzano. Ad intervenire sul posto polizia, carabinieri e municipale.

L'aggressore - come indicato da un testimone - è un 29enne del Burkina Faso, arrivato da pochissimo nel capoluogo altoatesino e senza fissa dimora. Dopo l'aggressione ai danni del 43enne, un cittadino nigeriano, è stato tratto in arresto.

In base alla testimonianza il 29enne ha colpito la vittima alle spalle con un collo di bottiglia infranto, prima all'altezza del collo e poi nuovamente sul sul lato sinistro della fronte. Le forze dell'ordine sono giunte sul posto dopo che diversi cittadini hanno chiamato il 112 segnalando  una rissa con feriti.

Durante l'arresto ci sono stati attimi di tensione: altri nigeriani presenti hanno provato a linciare l'aggressore sottraendolo alla custodia della polizia. I presenti però sono stati dispersi dagli agenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Tamponi: ecco dove farli e quanto costano

  • Attualità

    Samantha Cristoforetti tornerà nello Spazio

Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento