Studenti trentini senza rivali in matematica

Lo dicono i risultati del rapporto Invalsi 2014-2015. Nelle prove di matematica, nel 2/o anno delle superiori raggiunti i 220 punti rispetto al dato medio nazionale di 200. Bene anche le prove di italiano

Studenti trentini ai vertici nazionali per la preparazione, soprattutto in matematica ed italiano: lo dicono i risultati delle rapporto 2014-2015 dei test Invalsi. Nelle prove di matematica, nel 2/o anno delle superiori raggiunti i 220 punti rispetto al dato medio nazionale di 200. "Sono molto orgoglioso di studenti e insegnanti che confermano l'elevato livello qualitativo della scuola trentina, frutto dell'impegno di tutti", dice il presidente della Provincia Ugo Rossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

  • Gambero Rosso: in un "annus horribilis" il ristorante di Arco di Peter Brunel è la novità dell'anno

  • Centro sociale Bruno contro il nuovo parcheggio: "L'ex Italcementi diventi un parco"

Torna su
TrentoToday è in caricamento