rotate-mobile
L'incendio

Le fiamme divorano una casetta di legno: cos'è successo

La chiamata con la richiesta di intervento è arrivata poco prima della mezzanotte

È stata completamente distrutta dalle fiamme, la casetta di legno in cui è scoppiato l'incendio nella serata di lunedì 6 marzo, a Merano. La chiamata con la richiesta di intervento è arrivata poco prima della mezzanotte.

Le fiamme divorano una casetta di legno

Sul posto sono arrivati immediatamente vigili del fuoco del Corpo di Merano e le forze dell'ordine. Per cause in corso di accertamento, una casetta di legno in via Otto Huber è stata divorata dalle fiamme. Il rogo si è propagato velocemente e ha rischiato di coinvolgere anche gli edifici vicini.

I lavori di spegnimento sono stati impegnativi e i vigili del fuoco sul posto hanno scongiurato che l'incendio si propagasse ulteriormente, ma i danni sono comunque stati ingenti.

A causa del calore del fuoco, sono esplose anche delle cartucce di gas che si trovavano all’interno della casetta e hanno mandato in frantumi i vetri di alcune finestre degli appartamenti vicini. Sono proseguiti per circa due ore i lavori di bonifica post intervento. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

Ultime notizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le fiamme divorano una casetta di legno: cos'è successo

TrentoToday è in caricamento