menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacciato con un coltello e derubato sulla ciclabile di Calceranica

L'uomo, un cuoco dei 52 anni, dipendente di una struttura alberghiera della zona, stava passeggiando da solo quando dal buio due giovani lo hanno aggredito puntandogli al collo la lama di un coltello e portandogli via il portafoglio

Si è ritrovato la lama di un coltello alla gola mentre passeggiava sul tratto di pista ciclabile che costeggia il lago di Calceranica. La brutta disavventura è capitata lunedì sera ad un cuoco di 52 anni che lavora in una struttura turistica della zona. Attorno alle 22:30 l'uomo si trovava a camminare da solo lungo il lago quando in una zona scarsamente illuminata è stato aggredito da due giovani sbucati dall'oscurità dei canneti. Con un coltello si sono fatti consegnare il portafoglio dell'uomo ma gli hanno lasciato il telefono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento