rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Bollettino coronavirus: i dati del 29 ottobre

I dati vengono elaborati dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari

Dopo giorni senza vittime, nel bollettino Covid diramato dall'Azienda provinciale per i servizi santiari nel pomeriggio di venerdì 29 ottobre si segnala un decesso. Si tratta di un anziano ricoverato in ospedale - fa sapere l'Apss - era vaccinato e soffriva di altre patologie. Salgono così a 1443 i morti in Trentino a causa del Covid.

Per il resto, sono 21 i nuovi contagi, a fronte di circa 7.400 tamponi: nel dettaglio, giovedì sono stati effettuati 7.126 test antigenici che hanno individuato 11 casi positivi. Quelli emersi dai tamponi molecolari (301 i test analizzati) sono invece 10, ai quali si aggiungono le conferme di 35 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Fra i nuovi contagiati ci sono anche 5 over 70 e 1 ultra ottantenne. Sempre a giovedì, le classi in quarantena erano 7. Negli ospedali i 2 nuovi ricoveri di giovedì portano il totale dei pazienti covid a 13: sempre 2 i soggetti in rianimazione. Infine i guariti: nelle ultime 24 ore se ne sono aggiunti altri 21 che portano il totale a 47.433

Le vaccinazioni intanto arrivano a quota 791.628, cifra che comprende 363.352 seconde dosi e 14.392 terze dosi.

Curva dei contagi invertita e aumento dei ricoveri

Evolve ancora la pandemia di covid in Italia. Stando ai dati forniti dalla Fondazione Gimbe, il monitoraggio indipendente rileva nella settimana 20-26 ottobre 2021, rispetto alla precedente, un aumento del 43,2% dei nuovi casi (25.585 vs 17.870) e una diminuzione dei decessi (249 vs 271). In lieve aumento i casi attualmente positivi (75.046 vs 74.546), le persone in isolamento domiciliare (72.101 vs 71.768) e i ricoveri con sintomi (2.604 vs 2.423), mentre calano le terapie intensive (341 vs 355).

Via al vaccino antinfluenzale

A partire dal 2 novembre scatta in Trentino la campagna di vaccinazione antinfluenzale: da martedì prossimo dunque sarà possibile vaccinarsi dal proprio medico o pediatra di famiglia, oppure nei centri vaccinali dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari. Le prenotazioni al Cup online sono aperte dalla mattinata di venerdì 29 ottobre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus: i dati del 29 ottobre

TrentoToday è in caricamento