menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

B.J. Elder: un'altra stagione con l'Aquila Basket

La società ha firmato con il cestista statunitense per la prossima stagione. Il coach Maurizio Buscaglia: "una conferma logica".

Barry Jaquawn Elder tornerà ad indossare la canotta bianconera anche nella prossima stagione. Lo ha reso noto oggi l'Aquila Basket Trento che ha dunque confermato nel team il cestista statunitense. 

Nella passata stagione BJ ha segnato 16 punti di media in regular season (45% da due, 44% da tre e 74% ai liberi) con 3.2 rimbalzi in 32’ di gioco: le  sue cifre sono divenute ancora più importanti nei playoff dove ha segnato 18.3 punti (53% da due,48% da tre e 60% ai liberi) con 2.9 rimbalzi e 2 assist in 33’. 

Elder, nato a Madison il 4 settembre 1982, ha giocato nell’NCAA con la maglia di Georgia Tech, con cui nel 2004 è giunto alla finale NCAA persa contro Connecticut all’Alamodome di San Antonio davanti a 45.000 persone: in 
quella squadra Elder era il miglior realizzatore con 14.9 in una squadra in cui giocava Jarret Jack, 
ora nell’NBA con i Cleveland Cavs.

Dopo una stagione in Germania (Giessen 46ers) e una negli Stati Uniti (Austin Toros) BJ Elder è giunto a 25 anni in Italia nel 2007 dove ha giocato a Biella e Cantù.Nel 2009 Elder va in Grecia nel Panionios ON Telecoms Atene (6.6 punti di media) e poi nel 2010/11 torna in Italia per vestire la maglia di Jesi in LegaDue: 14.5 punti di media con il 43% da tre e 3.5 
rimbalzi.

Nella stagione 2011/12 Elder arriva a dicembre a Veroli e gioca in media 32’ a partita con 12.8 punti (49% da due, 31% da tre, 57% ai liberi) con 3.4 rimbalzi e 1.7 assist. 

Il roster bianconera, che si radunerà lunedì 19 agosto a Trento, è ora composto dai seguenti giocatori: Toto Forray (play, 1986, 187 cm), Marco Spanghero (play/guardia, 1991, 186 cm), BJ Elder (guardia, 1982, 195 cm) Davide Poltroneri (guardia, 1985, 196 cm), Davide Pascolo (ala, 1990, 202 cm), Lorenzo Molinaro (ala, 1992, 204 cm).

Parole incoraggianti quelle del Coach di Aquila Basket Maurizio Buscaglia: “C’è grande soddisfazione per la conferma di Elder, giocatore utile e giusto per noi" ha spiegato "tecnicamente e umanamente rappresenta un fattore importante e partecipe di uno  zoccolo che dà stabilità ed equilibrio alla nostra squadra, che oltre ai cambiamenti logici di un percorso ha come sempre altrettanta logica continuità.” 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento