Yoga sul Col Margherita: diretta dalle Dolomiti

Un saluto al sole davvero eccezionale, in diretta su YouTube dal Col Margherita, al confine tra Veneto e Trentino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Praticare yoga ammirando le Dolomiti. Si è tenuta domenica 21 giugno, dalle 8 alle 10, un’affascinante diretta streaming a 2.514 metri sul Col Margherita, al confine tra Veneto e Trentino. Dal nuovo rifugio InAlto, dinanzi alla bellezza di cime dolomitiche come la parete sud della Marmolada, il monte Pelmo, il Civetta e le Pale di San Martino, si è celebrata la giornata internazionale dello Yoga. A guidare la lezione virtuale dalla Ski Area San Pellegrino, la trevigiana Vera Bettiol della rete dei maestri di Treviso Yoga Day. L'appuntamento, trasmesso in diretta su YouTube, ha inaugurato la quarta edizione dello Yoga Summer Tour Veneto 2020 organizzato dall’associazione culturale cuoriDILUCE. Per gli appassionati di montagna un assaggio del panorama che potranno godere dal 4 luglio con l'apertura del nuovo rifugio InAlto e l'inizio della stagione estiva degli impianti della Ski Area San Pellegrino, ovvero la funivia Col Margherita e la cabinovia Falcade - Le Buse. Prossimo appuntamento in alta quota, il 7 agosto, alle 10.30, nel "Bosco degli Artisti" di Falcade (BL), nel cuore della Ski Area San Pellegrino, va in scena “La mia Terra”, concerto con la grande orchestra a 2000 metri tra le Dolomiti. Questo progetto musicale è stato ideato da Diego Basso, il direttore d’orchestra trevigiano che ha cavalcato i maggiori palcoscenici internazionali.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento