Attualità

Volontariato, un bando da 60mila euro per progetti dedicati ai giovani

"Intrecci Possibili 2021 - Un volontariato che educa" è promosso dall'ufficio Svolta

La presentazione alla Fondazione Caritro

È stato presentato lunedì 5 luglio presso la Fondazione Caritro il bando "Intrecci Possibili 2021 - Un volontariato che educa", promosso dall'ufficio Svolta: in tutto 60mila euro per sostenere progetti di comunità rivolti ai giovani dagli 11 ai 18 anni. Il bando “Intrecci Possibili 2021” intende sostenere il ruolo attivo del volontariato, stimolando la progettazione e realizzazione di iniziative di comunità rivolte ai giovani (11-18 anni).

I progetti presentati dovranno fare riferimento ad una delle seguenti aree di intervento: attivazione di comunità educanti e sperimentazione di metodologie di coinvolgimento di giovani attraverso la creazione di reti territoriali; realizzazione di attività a sostegno dei minori per affrontare le profonde conseguenze portate dalla pandemia.

Svolta e? uno spazio di progettazione sociale creato da Fondazione Trentina per il Volontariato Sociale, CSV Trentino - Non Profit Network e Fondazione Caritro rivolto a tutte le organizzazioni di volontariato e gli enti di Terzo Settore del terri- torio della Provincia di Trento. Le idee progettuali dovranno essere presentate entro il 31 luglio 2021. Durante le fasi successive verranno organizzati dei laboratori di co-progettazione facilitati dall’ufficio Svolta che avranno l’obiettivo di trasformare le idee presentate in pro-poste progettuali concrete e in rete con altri enti, da avviare entro fine anno.

Qui il bando

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontariato, un bando da 60mila euro per progetti dedicati ai giovani

TrentoToday è in caricamento