A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

La neonata compagnia SkyAlps assume personale, e l'aeroporto torna a tracciare rotte in Italia, Austria e Germania

Da Bolzano in aereo verso Roma e Trapani, ma si pensa anche al'Isola D'Elba, a Livigno, a Vienna ed a Francoforte. Questo il nuovo piano di voli illustrato da Joseph Gostner, presidente dello scalo bolzanino e fondatore della neonata compagnia SkyAlps, intervistato dal quotidiano Alto Adige.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come avevamo anticipato in un precedente articolo le prime rotte sicure sono quelle verso Roma e Trapani, i primi voli partiranno rispettivamente il 30 maggio e l'1 giugno. A stretto giro dovrebbero arrivare anche le conferme per le mete estive: Isola d'Elba, Livigno, ma anche Lamezia Terme, Sicilia e Sardegna. Ma la nuova gestione dell'aeroporto guarda, naturalmente, anche al mondo tedesco: Vienna e Francoforte, preferita alla "troppo vicina" Monaco. La neonata compagnia ha anche annunciato nuove assunzioni, dodici tra piloti, tecnici ed assistenti di volo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni comunali, Rovereto verso il ballottaggio

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Cade dal sentiero a picco sul lago: un altro escursionista sente le grida e chiama il 112

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento