menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: due casi sospetti a Bolzano

Due persone appena tornate dalla Cina hanno accusato sintomi influenzali e sono state ricoverate nel reparto Malattie Infettive

Due casi sospetti di Coronavirus a Bolzano. A comunicarlo è l'Azienda sanitaria dell'Alto Adige, che riferisce di due persone appena rientrate dalla Cina, portate all'ospedale di Bolzano con sintomi febbre e sintomi influenzali. I casi, anzi, sarebbero tre: una terza persona con gli stessi sintomi è stata sottoposta ai test del caso.

Coronavirus: studente di Trento bloccato a Wuhan

Nei primi due casi, invece, i due pazienti sono risultati positivi al test dell'influenza A. Sembra quindi che i sintomi siano dovuti ad una normale influenza, ma il ricovero è stato effettuato in via precauzionale, presso il reparto Malattie Infettive. Non è stato ancora escluso, infatti, un contagio del Coronavirus, che richiede test più specifici per essere diagnosticato. Sembra comunque difficile che i due pazienti siano stati contagiati anche da questo secondo virus. 

Coronavirus: attivato un volo per riportare a casa gl italiani

E' scattato inoltre il protocollo previsto in questi casi, con l'invio dei risultati delle analisi all'Istituto Spallanzani di Roma. In Italia non c'è stato finora nessun caso confermato, ma casi sospetti poi rivelatisi falsi allarmi si sono registrati a Milano ed a Napoli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento